Sanita?: malattie neurologiche, polo Gaslini ? S. Martino di Genova

GENOVA – Un accordo-quadro per l’integrazione e la collaborazione fra gli ospedali San Martino e Gaslini di Genova e’ stato siglato nel campo della cura dei pazienti affetti da patologie del sistema nervoso centrale nell’eta’ infantile, adolescenziale e adulta.
In vista della costituzione di un polo multidisciplinare, che fornira’ cure integrate per patologie come la spasticita’ e la distonia, l’epilessia, l’ictus giovanile, le malattie neuromuscolari, le cefalee, le encefaliti e la neuro-oncologia, sono stati formati tra i due ospedali gruppi interdisciplinari di specialisti, che hanno elaborato congiuntamente le linee guida del piano.
Il primo passo sara’ la condivisione dei macchinari per la diagnostica (risonanza magnetica, tac pet e strumentazioni di neuroradiologia) finalizzata all’individuazione precoce e efficace delle diverse malattie. Successivamente verra’ definito un percorso di cura condiviso per dare continuita’ nei casi di patologie infantili che si protraggono fino all’eta’ adulta.
Tutto questo sara’ possibile anche grazie all’adozione di una cartella clinica informatizzata, sul modello di quella gia’ in uso al San Martino, che faciliti il dialogo fra i medici.
Verra’ inoltre creata una nuova rete informatica fra le due aziende, presupposto fondamentale per stimolare lo scambio di informazioni.


Articoli Correlati