Sanita?: Milano, marcia di Gio? contro tumore cerebrale

MILANO – Si chiama ”Marcia di Gio”’, dal nome di un bimbo di 8 anni morto per tumore, la corsa per combattere i tumori cerebrali infantili prevista per domenica, 21 ottobre, a Milano e che partira’ alle 10.30 dall’Arena
Civica. Ospite d’eccezione Enzo Iacchetti. I partecipanti percorreranno 4 chilometri nel Parco Sempione e, pagando una quota di iscrizione di 5 euro, potranno contribuire allo sviluppo della ricerca e della lotta contro i
tumori cerebrali infantili. L’iniziativa e’ stata promossa dalla Fondazione IRCCS ‘Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano’, dall’Associazione Italiana
per i Tumori Cerebrali e dal Fondo di Gio’ di Trieste e intende sensibilizzare tutti i cittadini su questa grave malattia che cancella molte vite, prendendo come esempio la battaglia affrontata con fierezza e putroppo persa proprio da Gio’, un bimbo triestino di circa 8 anni. La manifestazione, che ha la collaborazione delle associazioni Aspes e La Michetta di Milano, con il contributo di Regione, Provincia e Comune di Milano, rientra in un altro
grande progetto a favore dell’informazione sui tumori, la ‘Marcia intorno al mondo per i tumori cerebrali 2007’.


Articoli Correlati