Sanità: Torino, a scuola di prevenzione per non aver paura del cancro ? Iniziativa rivolta ad un centinaio di studenti di Venaria Reale

TORINO – Come prevenire, evitando comportamenti a rischio e abitudini nocive per il corpo? Quali sono le attuali prospettive di cura, come si convive con la malattia e quali saranno gli obbiettivi della ricerca del futuro? A queste domanda risponderanno i 4 workshop che domani saranno proposti ad oltre 100 studenti delle classi quarte del Liceo scientifico Filippo Juvarra di Venaria Reale in provincia di Torino, nell’ambito dell’iniziativa ?Il cancro… io non ho paura, imparo a prevenire!?, lanciata e realizzata da Sanofi-Aventis Italia, insieme alla FAST (Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche) e a LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori).
La giornata e’ parte di una iniziativa rivolta agli studenti delle scuole medie superiori italiane, il cui obbiettivo e’ di far conoscere in modo approfondito tutti i risvolti della malattia e le modalita’ di prevenzione. I 4 workshop, che saranno coordinati da esperti della LILT di Torino, sono predisposti per facilitare al massimo l’interattivita’ tra animatori e studenti. Attraverso dibattiti, quiz, fumetti, film, poster e navigazioni sul sito Internet www.cancro-educ.it i giovani potranno affrontare il delicato argomento in maniera positiva e quindi comprenderne efficacemente le implicazioni anche utilizzando materiali con messaggi predisposti ad hoc.
Tutti i partecipanti a questa originale mattinata scolastica, a turno, saranno coinvolti nei diversi gruppi di lavoro. Agli studenti verra’ anche consegnato un volumetto che riporta le principali informazioni sulla malattia e che ricorda l’importanza della prevenzione per ridurre i rischi.


Articoli Correlati