SERVIZIO CIVILE AL MEYER, AL VIA IL PROGETTO NOI PER VOI

 (AGI) – Firenze, 9 nov. – Il 10 novembre iniziano il loro impegno presso l’Associazione ‘Noi per Voi’ per il Meyer – Genitori contro le leucemie e tumori infantili Onlus – i 5 giovani che hanno superato il colloquio di valutazione per il Servizio Civile Regionale. Il progetto dell’associazione e’ stato, infatti, approvato e finanziato dalla Regione Toscana.

Hanno potuto presentare domanda, si legge in una nota, giovani tra i 18 e i 30 anni interessati a dedicare, per un anno, alcune ore al giorno per la realizzazione di un progetto di solidarieta’ sociale e di tutela della salute rivolto alle famiglie con figli affetti da varie patologie e che si trovano in un momento di particolare difficolta’ e sofferenza. Buona parte del loro impegno sara’ al domicilio delle famiglie in un’ottica di supporto nel quotidiano: offriranno compagnia, forniranno indicazioni per l’attivazione di procedure e pratiche (ad ex la preparazione della documentazione per la richiesta dell’ invalidita’ e del domicilio sanitario, la ricerca di un alloggio, i documenti necessari per le famiglie straniere), aiuteranno la famiglia proveniente da fuori ad orientarsi nella citta’ ed a mettere radici nel tessuto sociale. Coordinatrice del progetto e responsabile della supervisione delle attivita’ per la ‘Noi per Voi’, e’ Donatella Paggetti, psicologa-psicoterapeuta, ormai attiva all’interno dell’associazione e nel reparto di Oncoematologia del Meyer dal 1999. Il Servizio Civile Nazionale garantisce ai giovani la possibilita’ di vivere una concreta esperienza di solidarieta’ e di partecipare gratuitamente a numerosi corsi di formazione organizzati dall’Ente in collaborazione con partner e copromotori delle attivita’ sul territorio. Il contributo mensile che riceveranno e’ di circa 435 euro.


Articoli Correlati