Solidarieta?: Dynamo; un campus per bimbi malati gravi/scheda

Limestre (Pistoia) – E’ una struttura pensata per offrire ai bambini affetti da gravi malattie la possibilita’ di trascorrere periodi di vacanza all’insegna dello sport, del divertimento e della socialita’, in un ambiente protetto ma a
contatto con la natura il Dynamo Camp inaugurato stamani dal
presidente della Regione Claudio Martini. La struttura e’ stata aperta la scorsa estate ed e’ stata realizzata con un investimento iniziale di cinque milioni di euro dalla fondazione filantropica Dynamo, nell’ambito di un
progetto di terapia destinato ai ragazzi in eta’ dai 7 ai 16 anni con patologie croniche quali leucemia, anemia falciforme, emofilia, talassemia ed alcune forme di tumori progressivi. Il camp, situato a Limestre sulla montagna pistoiese, occupa 25 ettari dell’ immensa oasi naturale ”Cesto del Lupo” affiliata al WWF e  puo’ ospitare in ogni sessione fino a 90 bambini.
   Quest’anno e’ stato attivo solo durante l’estate, ma a partire dal 2008 potrebbe essere reso operativo per tutto l’arco dei 12 mesi, arrivando ad accogliere complessivamente oltre 900 bimbi, di cui una parte provenienti anche dall’estero. Il soggiorno nelle strutture del Dynamo e’ gratuito. La vita nel camp e’ regolata in base ai principi della terapia ricreativa: i bambini, sotto la sorveglianza di medici, infermieri, animatori e volontari qualificati, partecipano ad attivita’ sportive, escursioni in montagna, laboratori artistici, teatrali e musicali. Sono stati 60 i piccoli ospitati nelle prime due
sessioni, lo scorso luglio. Tra questi, 24 sono arrivati dal Nord Italia, 22 dal Centro e 14 dal Sud. Sono invece 16, in tutto, per questo primo anno, gli ospedali coinvolti nell’iniziativa.


Articoli Correlati