Giornata di regali offerta ai bambini di Peter Pan dagli IRAI e Juventus Academy

Domenica 9 febbraio p.v. alle ore 10.00 durante la Conferenza Stampa di presentazione della Juventus Academy Roma presso il circolo sportivo Salaria Sport Village, il Presidente dell’Ipab IRAI Daniele Parrucci ha illustrato una serie di iniziative rivolte all’infanzia che gli IRAI e la Juventus Academy promuoveranno nei mesi a venire.

“In particolare, ha concluso Parrucci, si porrà l’attenzione sul primo di questi eventi che si terrà il 20 febbraio p.v. alle ore 17, dove una delegazione degl’IRAI e della J.A. Roma farà visita ai bambini ospiti della casa degl’IRAI e di Peter Pan, per donare loro un momento di svago e dei kit calcistici offerti gentilmente dalla Juventus”.

Il nuovo Presidente dell’IRAI a Peter Pan

A seguito del passaggio di consegne, il nuovo Presidente dell’IPAB-IRAI, Daniele Parrucci, è venuto a visitarci e con l’occasione si sono affrontati insieme i punti programmatici del Progetto la CASA DEGL’IRAI E DI PETER PAN stipulato a novembre 2013 per continuare la missione di Peter Pan e sostenere insieme lo sviluppo di nuovi servizi per i bambini malati e le loro famiglie.  

Peter Pan onlus ha incontrato i tecnici della Regione aspettando ancora una risposta concreta dalla Politica

Roma, 11 febbraio 2013 – Oggi alle ore 12 rappresentanti dell’Associazione Peter Pan onlus hanno incontrato il Presidente dell’ente IRAI, Roberto Crescenzi, alla presenza del Direttore della Direzione Regionale Politiche Sociali e Famiglia, Dipartimento Programmazione Economica e Sociale Regione Lazio, Dott. Raniero De Filippis, per un confronto tecnico interlocutorio presso gli uffici di Via del serafico 127 a Roma..

I presenti hanno convenuto che, per arrivare all’obiettivo di un comodato d’uso gratuito,non essendo tecnicamente competenza dell’Ente IRAI stesso, e nemmeno della direzione ospitante, una strada percorribile sarebbe quella di fare riferimento alla Legge regionale n. 27 del 28.12.2006 art. 23 , che riconosce ufficialmente le strutture che favoriscono la deospedalizzazione dei bambini oncologici – per permettere alla Giunta regionale di sostenere l’accoglienza del bambino onco-ematologico e della sua famiglia presso lo stabile di via S. Francesco di Sales n.16 concesso in comodato d’uso gratuito.

Pertanto al momento non ci sono soluzioni applicabili e Peter Pan onlus dovrà attendere l’insediamento della prossima Giunta e sperare che venga intrapreso il percorso più adeguato per trovare la soluzione.

“Nel frattempo Peter Pan onlus continuerà a fare il massimo sforzo per sostenere con le proprie forze l’onere dell’ indennità di occupazione versata regolarmente finora, per non essere in mora, come d’altronde l’associazione non è stata mai”. – Gian Paolo Montini,  Direttore – Peter Pan onlus, l’accoglienza del bambino onco-ematologico.

Nota da parte del direttore della Associazione Peter Pan Onlus

Con riferimento alla convocazione all’incontro sulle problematiche dei rapporti IRAI – Associazione Peter Pan onlus – il giorno lunedì 11 febbraio alle ore 12 in via del Serafico n.127, presso il Dipartimento Programmazione Economica e Sociale della Regione Lazio,

l’associazione Peter Pan onlus, per voce del suo direttore generale Gian Paolo Montini, dichiara:

“Sicuramente ci presenteremo a quest’incontro tra l’Ente IRAI e la Direzione Regionale Politiche Sociali e della Famiglia confidando si individui subito una soluzione che porti a destinare l’immobile definitivamente a Peter Pan onlus per l’accoglienza dei bambini malati di cancro con le relative famiglie senza alcuna logica di profitto ma anzi di bene comune “ – Gian Paolo Montini, Direttore Generale Associazione Peter Pan onlus, l’accoglienza del bambino onco-ematologico.

Roma, 9 febbraio 2013