Tumori infantili, l’importanza della psicologia clinica in ospedale

E’ appena stato pubblicato dal Mulino il volume “La psicologia clinica in ospedale. Consulenza e modelli di intervento”, scritto da Carlo Alfredo Clerici e Laura Veneroni.

Dedicato alla consulenza per la salute mentale in ospedale, offre gli strumenti per conoscere e comprendere la sofferenza che si accompagna alla malattia in un’ottica inedita, in quanto integrata fisiopatologica, psicopatologica, psicologica e relazionale.

L’attività di psicologia clinica in ospedale è analizzata come punto d’incrocio fra soggettività del paziente e dell’equipe, oggettività della malattia e aspetti economici e culturali delle istituzioni.

Il lettore è accompagnato lungo un itinerario che, in modo innovativo, muove dai dati storici sul complesso dialogo fra psicologia clinica e medicina, affronta questioni teoriche come l’integrazione di prospettive cliniche multidisciplinari, per trattare infine le tecniche di consultazione e supporto applicabili in ospedale, sempre alla luce di casi ed esperienze cliniche reali.

Il volume è uno strumento di formazione universitaria ma rappresenta anche una preziosa occasione di approfondimento e aggiornamento per tutti i professionisti della salute, psicologi e psicoterapeuti, medici e operatori sanitari attenti alla dimensione psicologica dei pazienti affetti da malattie organiche).

I proventi dei diritti d’autore saranno devoluti all’Associazione Bianca Garavaglia che opera per l’aiuto e il sostegno di iniziative nel campo dei tumori dell’età pediatrica.