KAYAK FOR CANCER – 23 giugno 2010

KAYAK FOR CANCER – MALTA Pagaiando il Canale di Sicilia fino a Catania – Paddle for hope
Giovedì, 23 Giugno, 2011 – 05:30
MALTA – Pagaiando il Canale di Sicilia fino a Catania – SICILIA
Contatto:  Albert Gambina, +356 99434002

Albert Gambina, pilota di navi del porto La Valletta di Malta, pratica lo sport del kayak da mare da anni e lo utilizza per compiere imprese con lo scopo di raccogliere fondi per aiutare i malati di cancro. Con Dorian Vassallo ha già affrontato lunghe traversate da e per Malta, l’ultima in ordine di tempo (ma forse prima per impegno) è stata quella dalla Tunisia dello scorso anno: Traversata Mahdia – Lampedusa – Linosa – Malta di 170 miglia marine, in data 14-17 luglio 2010

Ecco il suo scritto:

“La nostra partenza prevista per il 23 di giugno di mattina (molto) presto. Ci dirigiamo verso Sampieri dove ci pernottiamo. Due giorni dopo, e tempo permettendo, speriamo di entrare nel porto di Catania, una distanza totale di circa 145 miglia nautiche. La nostra pagina di Facebook (Kayak for Cancer – Malta) porterà aggiornamenti man mano che procediamo (ci sarà un link al apparecchio spot).
– I nostri amici Francesco Landolina e Salvatore Messina dal Circolo Canoa Catania condividono la nostra avventura insieme ad un altra kayak composta da Mark Bugeja e Mike Gellel. I nostri sforzi vanno per raccogliere fondi per fondazioni che lottano contro il cancro e perciò vorrei fare un appello per donazioni.
– Qui a Malta a favore di Puttinu Cares che pianificano costruire 12 appartamenti (vicino all’ospedale oncologico in Inghilterra) per i pazienti e le loro famiglie. Si può fare on-line via www.sponsor-me.org/k4cmalta.
– In Italia a favore della Associazione Peter Pan Onlus, una fondazione analoga, attraverso il loro sito web: https://www.peterpanonlus.it