Trapianti: bambino libanese riceve midollo ?aploidentico?

PAVIA – Un bambino libanese di 5 anni e’ stato sottoposto alla clinica di pediatria dell’ospedale San
Matteo a un trapianto aploidentico, ovvero da un donatore non compatibile da un punto di vista immunogenetico, di midollo spinale. Si tratta di un intervento che in Europa viene effettuato soltanto in pochi centri altamente qualificati. Il bambino, che e’ malato di una grave forma di leucemia mieloide acuta, sta bene e nei prossimi mesi potra’ tornare a casa. L’intervento e’ stato effettuato nel reparto di oncoematologia pediatrica diretto dal professor Franco Locatelli. ”Il bambino – ha spiegato il professore ? sta seguendo un percorso post-operatorio positivo. Ma dovremo aspettare un anno per verificare che non si ripresenti una recidiva”.


Articoli Correlati