Trovate mutazioni legate a cancro al cervello infantile

Washington – Alcune mutazioni genetiche legate a mortali tumori al cervello infantili sono state riportate questa settimana su Nature Genetics in quattro studi indipendenti. Le ricerche porebbero aiutare gli scienziati a capire le cause di questi cancri cerebrali che colpiscono i bambini. In particolare, gli scienziati del The Hospital for Sick Children di Toronto, Canada, hanno trovato mutazioni del gene AVCR1 nel 20 per cento dei bambini con glioma pontino diffuso intrinseco (Dipg). Sempre per la stessa malattia, un gruppo di ricercatori del St. Jude Children’s Research Hospital, Memphis, ha individuati mutazioni nello stesso gene nel 33 per cento dei casi. Chris Jones e colleghi The Institute of Cancer Research di Sutton, Regno Unito, hanno trovato queste mutazioni nel 21 per cento dei campioni provenienti da pazienti differenti. Infine, gli studiosi della McGill University, Montreal, Canada, hanno trovato mutazioni del gene ACVR1 nel 13 per cento di campioni relativi un altro tipo di tumore cerebrale, l’astrocitoma di alto grado. 


Articoli Correlati