Tumori: Francia, migliori risultati di guarigione in Europa

PARIGI – La Francia vanta il miglior tasso in Europa di guarigioni e sopravvivenze per i malati di cancro secondo un nuovo studio pubblicato dal settimanale ‘Le Journal du Dimanche’. La malattia e’ curata meglio e piu’ in profondita’, il tasso di guarigione e’ al di sopra della media europea in quasi tutti i casi. Stando ad Eurocare 4, uno studio di ampio raggio lanciato nel 1990 su 150 milioni di persone in 23 paesi europei, il numero di pazienti che aumenta il livello di speranza di vita cresce di anno in anno. Per il tumore del colon-retto, ad esempio, il tasso di guarigione medio e’ passato dal 42% al 49%, per il polmone dal 6% all’8%. In generale, piu’ di un paziente europeo su due (il 52%) guarisce dalla malattia. Per quanto riguarda la Francia, con 145.000 decessi e 320.000 casi ogni anno, il cancro resta il pericolo pubblico numero 1. Ma proprio la Francia sembra avere le armi migliori per combatterlo: circa il 59% dei pazienti francesi, infatti, guariscono, considerando tutti i tipi di cancro, ed e’ il tasso piu’ elevato del continente. In particolare la Francia e’ ben al di sopra del tasso europeo di guarigione per le affezioni riguardanti il seno, la prostata, la pelle, il colon e il polmone. Lievemente al di sotto della media europea, invece, per i soli casi in cui sono colpiti cervello e fegato.


Articoli Correlati