Tumori: in aumento in Sicilia, 17mila ogni anno

PALERMO – In Sicilia sono circa 90 mila i malati di tumore e intorno a 17 mila i nuovi casi ogni anno con un trend in costante aumento. Le patologie tumorali sono in Sicilia la seconda causa di mortalita’, dopo le malattie cardiovascolari, con un numero medio annuale di oltre 10 mila decessi. Questi sono alcuni dati illustrati durante il convegno ”Oncologia in Sicilia. Tra esigenze del sistema e sostenibilita’ dei costi” a Palermo. ”Negli ultimi anni si e’ registrato un calo di incidenza della malattia tumorale al nord – dice Carmelo Iacono, direttore del dipartimento oncologico dell’ospedale civile Maria Paterno’ di Ragusa e presidente nazionale dell’Aiom (Associazione italiana oncologia medica)- mentre si osserva un aumento nelle regioni del sud compresa la Sicilia. Per gli uomini al primo posto figura la mortalita’ per tumori alla trachea, dei bronchi e dei polmoni. Per le donne della mammella”. ”Il tumore del seno e’ in Sicilia – continua  – la prima causa di morte in alcune classi di eta’ della popolazione femminile, un fenomeno causato dalla carenza di screening mammari e dal fatto che molte donne arrivano tardi alla diagnosi”.


Articoli Correlati