Tumori: intestino; colazione inglese aumenta di 2/3 rischio

LONDRA – La colazione all’inglese fa venire il cancro. Un piatto di uova al tegamino, salsicce, bacon, funghi e pomodori grigliati al giorno aumenterebbe ? secondo l’ultimo avvertimento lanciato dal fondo internazionale per la ricerca sul cancro (WCRF) – le probabilita’ di contrarre un tumore all’intestino del 63[%]. A determinare l’incremento del rischio, ha spiegato Martin Wiseman, consulente scientifico del WCRF, sono le carni lavorate: 50 grammi al giorno, ovvero l’equivalente di una salsiccia, bastano ad aumentare di un quinto il pericolo di ammalarsi di cancro all’intestino. Per carni lavorate si intendono tutti quegli alimenti conservati grazie all’aggiunta di sale, all’affumicamento o attraverso qualsiasi altra procedura a parte il congelamento. Il prosciutto, la pancetta, il salame o gli hot dog rientrano dunque anche loro nella categoria. ”Per alcune persone, fare colazione con bacon e salsiccia puo’ sembrare una buona maniera per iniziare la giornata. Ma se si consuma regolarmente una colazione di questo tipo, si incrementa in maniera significativa il rischio di contrarre il cancro all’intestino, una delle forme di tumore piu’ diffuse nel Regno Unito”, ha detto Wiseman.


Articoli Correlati