Ucraina, Paul McCartney in concerto a Kiev per beneficienza

KIEV – Nonostante la pioggia, decine di migliaia di persone hanno assistito questa sera al concerto di Paul McCartney a Kiev: un’esibizione di oltre due ore che ha avuto luogo a Piazza Indipendenza e i cui proventi sono stati devoluti alla ricerca per la cura dei bambini affetti dal cancro. Questo concerto, il primo dell’ex Beatles in Ucraina, era stato presentato come il più grande show all’aperto della storia dell’ex repubblica sovietica. L’esibizione di McCartney ? stata trasmessa in diretta televisiva e su alcuni maxi-schermi allestiti in cinque diverse città del paese. Il concerto ha avuto inizio con circa 30 minuti di ritardo a causa della pioggia: Paul McCartney, acclamato dalla folla, ha iniziato il suo show con "Drive my Car", un pezzo dei Beatles. La star internazionale ha suonato e cantato tutti i brani più famosi della sua lunga carriera, da "Hey Jude" a "Let it Be", da "Back in the USSR" a "Penny Lane" e Yesterday". Al concerto ha assistito anche il presidente georgiano Mikhail Saakashvili.


Articoli Correlati