Wind: lancia “10 decimi”, solidarietà interattiva per aiuto bambini

MILANO –  Ma cio’ che qualifica particolarmente “10 decimi” e’ la capacita’ di tenere in contatto quotidianamente, attraverso un sito web dedicato, chi realizza il progetto e chi lo ha sostenuto: le attivita’ delle Onlus potranno essere seguite giorno per giorno sul sito internet www.10decimi.org attraverso un forum con informazione, dati e fotografie. Il sito sara’ aggiornato direttamente dalle associazioni no profit, che utilizzeranno apposite tecnologie di comunicazione fornite da Wind. Per quanto riguarda i progetti da sostenere, il ramo Salute supportera’ l’azione di “Peter Pan”, che si occupa di fornire un aiuto concreto alle famiglie dei bambini malati di cancro, specialmente creando strutture di ospitalita’ a Roma, e di “Soleterre”, che invece si propone di intervenire in due reparti pediatrici in Ucraina. Per la scolarizzazione, invece, “Aiuef” vuole assicurare un pasto ai 1500 bambini di una scuola elementare dell’Uganda, “Apurimac” vuole creare due centri di accoglienza per orfani sulle Ande, mentre “Una mano per i bambini” intende costriuire un asilo a Tondo/Manila. Infile, il macroprogetto “Sorriso” vede coinvolte “Soccorso Clown”, “Andrea Tudisco”, “Magicaburla”, “Dottor sorriso”, “!Ridere per vivere!” e “Inconsupertrafra”, che mirano a portare o a potenziare la ludo e la clownterapia in diversi ospedali italiani. La possibilita’ di effettuare donazioni e’ possibile, oltre che con gli sms riservati ai clienti Wind, attraverso il conto corrente numero 1000 9731 di Banca Prossima, la banca del gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al “terzo settore”


Articoli Correlati