XIX Giornata Mondiale contro il cancro infantile: tutte le iniziative di Peter Pan

Partecipa alla Giornata Mondiale contro il cancro infantile

Partecipa alla Giornata Mondiale contro il cancro infantile

15 febbraio 2020: XIX Giornata Mondiale contro il cancro infantile.

Torna l’evento più importante per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’oncologia pediatrica. Il 15 febbraio in tutto il mondo si celebra la XIX Giornata Mondiale contro il cancro infantile, promossa insieme all’Organizzazione Mondiale della Sanità da Childood Cancer International, la rete globale di 180 associazioni in 90 paesi nel mondo. In Italia la Giornata Mondiale è rilanciata dalla Fiagop, la Federazione Italiana delle Associazioni di Genitori di bambini e adolescenti che hanno contratto tumori o leucemia, federazione di cui Peter Pan è parte da sempre.

“Diamo radici alla speranza”: Peter Pan pianta un melograno nel giardino della Grande Casa

Peter Pan aderisce anche quest’anno alla campagna FIAGOP “Diamo radici alla speranza, piantiamo un melograno” sempre in occasione della Giornata Mondiale contro il cancro infantile. Venerdì 14 nel pomeriggio i piccoli ospiti di Peter Pan con i loro genitori e con il supporto dei volontari metteranno a dimora un albero di melograno proprio nel giardino della Grande Casa di Peter Pan. Il melograno è un arbusto portatore di tanti simbolismi. Il suo frutto è formato dall’unione di tantissimi piccoli arilli, ognuno parte fondante del frutto stesso, come avviene nell’alleanza terapeutica che unisce medici, pazienti, famiglie, associazioni. Sul sito della Giornata Mondiale è possibile consultare l’elenco di tutte le iniziative nazionali legate alla messa a dimore dei melograni. Si può inoltre seguire la campagna sui social network attraverso l’hashtag #DIAMORADICIALLASPERANZA.

“Tumori solidi: stato attuale e prospettive”: convegno scientifico il 15 febbraio a Salerno

Il 15 febbraio Peter Pan parteciperà a Salerno al convegno scientifico “Tumori solidi: stato attuale e prospettive” promosso da FIAGOP insieme ai medici della AIEOP, l’Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica. L’iniziativa è ospitata da una delle federate Fiagop, la Open – Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma. Verranno presentati al convegno le novità diagnostiche e le problematiche legate all’approccio medico, chirurgico, neurochirurgico e radioterapico dei tumori solidi, che rappresentano i 2/3 di tutti i circa 15000 casi di tumore pediatrico diagnosticati in Italia ogni anno. Il convegno si svolgerà presso l’Aula Scozia dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Una sessione pomeridiana del convegno ospiterà poi il “Secondo incontro nazionale dei guariti da tumore pediatrico” al quale parteciperanno gli stessi ragazzi guariti.

Nasce il CO.RO: il Coordinamento Romano Associazioni Genitori onco-ematologia pediatrica 

15 associazioni romane che sostengono i bambini e gli adolescenti malati di cancro con le loro famiglie hanno deciso di “unirsi in CO.RO.”  in occasione della Giornata Mondiale per promuovere la consapevolezza sul cancro infantile. Queste 15 associazioni, tra le quali Peter Pan, si presenteranno al pubblico venerdì 14 febbraio alle ore 10.30 presso la Casa del Cinema di Roma. Sarà un primo incontro al quale parteciperanno anche istituzioni e medici degli ospedali presso i quali le associazioni del CO.RO. effettuano il loro servizio. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Ester Palma.

L’azione del CO.RO. non si limiterà alla celebrazione della Giornata Mondiale, l’obiettivo è anche quello di mettere assieme idee e risorse per continuare a cooperare per cercare di risolvere i numerosi problemi che il cancro infantile pone a Roma e nel Lazio.

Le 15 associazioni romane del coordinamento sono: 4YOU Aps, A.B.E. Onlus , A.G.O.P. Onlus, Le ALI DI FLAVIO OdV , ALI DI SCORTA Onlus, AMICI DI MARCO D’ANDREA Onlus, ASS. DAVIDE CIAVATTINI Onlus, ASSOCIAZIONE HEAL Onlus, ASSOCIAZIONE GIULIANO LAROSA, ASS. EDOARDO MARCANGELI Onlus, ASS. ANDREA TUDISCO Onlus, IL CUORE GRANDE DI FLAVIO OdV, IO DOMANI Onlus, PETER PAN OdV, UN…DUE…TRE…ALESSIO OdV.

Il cancro infantile: un problema di salute pubblica

Rappresenta la prima causa di mortalità per malattia non trasmissibile dopo il primo anno di età. L’approccio clinico alla malattia è di enorme complessità in quanto sono stati riconosciuti oltre sessanta tra tipi e sottotipi di cancro, e dunque si possono definire “rari” tutti i tumori. Ogni anno nel mondo oltre 300.000 bambini e adolescenti ricevono una diagnosi e, nonostante l’incremento dei tassi di guarigione negli ultimi anni, la mortalità è ancora troppo elevata. Nei paesi “ricchi” la percentuale di guarigione si attesta intorno all’80%, ma in quelli “poveri” si stima che soltanto il 20% dei bambini abbia la possibilità di una diagnosi tempestiva, accesso a terapie d’eccellenza, continuità delle cure.

Il cancro infantile in Italia: numeri e speranza di guarigione

In Italia abbiamo circa 1.500 diagnosi annue nella fascia di età 0-14 e 900 in quella adolescenziale. Mentre si sono raggiunti buoni livelli di cura e di guarigione in alcune patologie come leucemie e linfomi, per i tumori solidi, tra cui principalmente quelli cerebrali, i neuroblastomi e i sarcomi, le percentuali di guarigione rimangono ancora basse. I tumori cerebrali, con più di 300 nuovi casi ogni anno sono, dopo le leucemie, il gruppo di tumori solidi più frequente, seguiti dal neuroblastoma – circa 120 nuovi casi all’anno – e dai sarcomi ossei o dei tessuti molli – circa 160 nuovi casi per i due tipi di tumore.

Sempre di più anche i guariti. Si stima che in Italia le persone guarite dal cancro pediatrico siano 50000 con un’età media di 29 anni. Una notizia positiva dovuta ai successi della ricerca scientifica. Ma curare non è abbastanza, occorre tener presente che pesanti possono essere gli effetti a lungo termini dovute alle terapie subite durante il percorso di cura. Quella degli effetti collaterali delle cure sembra essere una delle sfide da vincere nell’immediato futuro.

Resta in contatto con Peter Pan

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Articoli Correlati